La nostra Associazione, fondata nel 1968, ha oltre cinquant'anni. In mezzo secolo si sono avvicendate al suo interno diverse generazioni e con loro diverse visioni del vivere insieme. Diversi obbiettivi sono stati raggiunti mentre altri sono ancora in corso d'opera. L'Associazione, non a caso detta "Turistica", ha promosso sin dal principio il recupero e la tutela della cultura identitaria, dall'architettura contadina a quella degli edifici di maggior pregio per rivolgersi poi a tutti gli appuntamenti annuali della comunità con lo scopo di farne delle occasioni di crescita della vita sociale e degli elementi di attrazione per i visitatori. Negli ultimi venti anni la sua attività si è evoluta con la progettazione e l'organizzazione di grandi eventi come Sa Battalla (la rievocazione storica della battaglia di Sanluri) e la Festa del Borgo facendo da apripista per lo sviluppo di una serie di altre manifestazioni simili nel resto dell'isola. In questi anni Sanluri è cambiata notevolmente. Sono cambiati gli usi, i costumi e le aspettative di chi la vive e la visita ma si può oggi sostenere che durante questo percorso si è rivolta una sempre maggiore attenzione al patrimonio storico e culturale del passato come primo ispiratore dello sviluppo.